Champions League, accordo Sky-Mediaset: in chiaro 16 partite. Rai tagliata fuori

Champions League, accordo Sky-Mediaset: in chiaro 16 partite. Rai tagliata fuori

L’emittente satellitare cede quindi alcune partite: l’intesa è valida per le prossime due edizioni della massima competizione continentale, con la possibilità di aggiungere anche altri match in chiaro

di Redazione, @forzaroma

Niente da fare per la Rai. Il ricorso della rete di viale Mazzini per la trasmissione in chiaro delle prossime due edizioni della Champions League non è andato a buon fine. Come riporta ‘La Repubblica’, l’emittente satellitare ha invece chiuso l’accordo con Mediaset, per cui manca soltanto il via libera dell’Uefa. In particolare, sulle reti Mediaset saranno visibili 16 partite in chiaro, ovvero senza abbonamento, della prossima Champions League compresa la Supercoppa Europea. Non solo, si parla anche della possibilità anche di un’altra partita a settimana, magari in orari diversi, anche se solo per quanto riguarda la fase a gironi. L’annuncio dovrebbe arrivare la prossima settimana.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy