Cellino attacca: “Se giochiamo a Parma è colpa della Juve”

di Redazione, @forzaroma

“C’è stata un’autorizzazione data in ritardo per giocare a Is Arenas, la Lega nel frattempo aveva comunicato che si sarebbe giocato a Parma. Per cambiare lo stadio e giocare a Is Arenas a quel punto ci voleva l’autorizzazione della Juve, che non l’ha data”. Il presidente del Cagliari Massimo Cellino intervistato da Sky attacca la Juventus per quanto riguarda la decisione di giocare a Parma il match con i bianconeri per l’inagibilita’ dell’Is Arenas. ”Ha esercitato un suo diritto, dimostrando che aveva maggior piacere a giocare a Parma. Ne prendiamo atto, augurando loro la giustizia del dio del calcio e dello sport se esiste”. ”Dove e’ la federazione – si chiede Cellino – e’ assente, il lupo perde il pelo ma non il vizio”. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy