Ceferin: “Il FFP serve a rendere i club sostenibili, non a punirli”

Ceferin: “Il FFP serve a rendere i club sostenibili, non a punirli”

Il presidente UEFA aggiunge: “Situazioni speciali richiedono regole speciali e confidiamo che le misure temporanee che sono state adottate consentiranno di affrontare questo periodo di incertezza”

di Redazione, @forzaroma

Aleksander Ceferin, presidente UEFA, torna a parlare del Fair Play Finanziario e delle nuove norme introdotte per aiutare i club dopo la crisi generata dal Covid-19. Queste le sue parole all’agenzia spagnola EFE:

Il Fair Play Finanziario è lì per proteggere e aiutare i club a essere sostenibili a lungo termine e non per punirli. Situazioni speciali richiedono regole speciali e confidiamo che le misure temporanee che sono state decise, in stretta collaborazione con i club, gli consentiranno di affrontare questo periodo di incertezza e, allo stesso tempo, di mantenere le barriere di sicurezza che non permetteranno alle società di fare quello che vogliono”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy