Cassano: “Prandelli chiama tutti tranne me”

di finconsadmin

(corrieredellosport.it) “Al Brasile ci penso, è un bellissimo paese: andarci in vacanza direi di sì, per il resto la vedo molto, molto dura”: è Antonio Cassano che parla e lancia la sua candidatura azzurra al Mondiale. “È un anno e mezzo che Prandelli non mi chiama – ha aggiunto l’attaccante del Parma in un’intervista a ‘TikiTakà, in onda domani sera su Italia1 – Se in un anno e mezzo ha chiamato tutti tranne me avrà qualche motivo per la testa che non capisco e non conosco. Ma pazienza: non piangerò”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy