Casillas lascia l’ospedale: “Non so cosa mi riserverà il futuro”

Casillas lascia l’ospedale: “Non so cosa mi riserverà il futuro”

Il portiere del Porto aggiunge: “Ringrazio per tutto il sostegno che è venuto dalla rete, ora sto molto meglio”

di Redazione, @forzaroma

Iker Casillas, portiere del Porto ed ex Real Madrid, lascia oggi l’ospedale dopo i 5 giorni di ricovero successivi all’infarto. Tanta la paura e ancor di più i messaggi d’auguri arrivati dal mondo dello sport in questi giorni come quello di Francesco Totti. Sono arrivate anche le parole dell’estremo difensore spagnolo non appena dimesso ai cronisti presenti: Non so cosa mi riserverà il futuro ma l’importante è stare qui. Qualche giorno fa mi è capitato un evento che può capitare a tutti ed è toccato a me. Sono stato molto fortunato. Ringrazio per tutto il sostegno che è venuto dalla rete, ora sto molto meglio. Dovrò stare a riposo un paio di settimane o un paio di mesi ma è lo stesso, l’importante è esserci. Migliaia e migliaia di persone mi hanno mandato messaggi e risponderò a tutti perché ora avrò tempo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy