Calcioscommesse, Luigi Sartor interrogato da Pm di Cremona

di finconsadmin

L’ex calciatore Luigi Sartor è stato interrogato oggi in procura a Cremona dal procuratore Roberto di Martino nell’ambito dell’inchiesta sul Calcioscommesse che lo aveva portato all’arresto nel dicembre del 2011. Sartor è accusato di far parte del gruppo degli scommettitori dei ‘Bolognesì al quale, secondo l’accusa, partecipava anche l’ex bomber della Nazionale, Beppe Signori. Rinviato invece, a quanto si è appreso, l’interrogatorio del commercialista Francesco Giannone, sempre riconducibile ai Bolognesi, che doveva essere interrogato oggi.

(ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy