Calcioscommesse, Brocchi: “Regalavo solo dei biglietti”

di finconsadmin

“E’ una persona che conosco da una decina d’anni come altre centinaia di persone al quale ho regalato biglietti e maglie. E’ una persona con cui ho avuto negli anni rapporti per degli accrediti per delle partite. E’ un amico di un amico che adesso non c’e’ piu’. tutto e’ nato da li’, dal fatto che quando aveva dei problemi mi chiedeva un biglietto per vedere le partite, ma io in questo non ci vedo niente di male: ho dato centinaia di biglietti e di maglie”.

Cosi’ Cristian Brocchi spiega a Rai Sport 1 la sua conoscenza con uno dei quattro arrestati per la quarta trance dell’inchiesta cremonese sulle scommesse clandestine, e per il quale l’ex giocatore di Lazio e Milan e’ indagato.

 

Fonte: ITALPRESS

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy