Calcio, Thohir risponde alla Juve: “Inter leale, non accettiamo critiche da nessuno”

di finconsadmin

«Nel corso della sua gloriosa storia, l’Inter si è sempre distinta per integrità e lealtà, questa è la nostra missione». Così Erick Thohir che ha aggiunto di «non permettere a nessuno al di fuori della nostra Società di criticare pubblicamente le nostre dinamiche interne. Difenderò l’Inter con ogni mezzo a mia disposizione»

 

Nel comunicato apparso su inter.it Erick Thohir ha precisato che «durante il mese di gennaio, l’Inter ha preso parte a numerosi confronti privati volti a rafforzare il nostro Club dentro e fuori dal campo. Queste discussioni che si svolgono in ambito professionale dovrebbero rimanere private, fare dei commenti pubblici prima che le trattative siano concluse ne danneggia l’andamento».

 

Il riferimento è alle accuse di scarsa serietà mosse dalla Juventus alla società nerazzurra. «In ogni cosa che faccio – si legge ancora sul sito ufficiale dell’Inter – credo ci siano dei principi fondamentali per il successo come lavorare duramente, essere onesti e affidabili. Mi sono impegnato a rispettare questi principi all’Inter e a spronare il Club a raggiungere i più alti livelli. Come presidente dell’Inter il mio ruolo è valutare il rendimento del nostro personale e lanciare una sfida per eccellere, a me stesso e a tutto il nostro Club – al management, ai giocatori e allo staff. All’Inter abbiamo sempre agito responsabilmente e in buona fede, continueremo a prendere decisioni che siano nell’assoluto interesse del Club sia ora, sia in futuro».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy