Calcio, Lotito: “Sistematici attacchi nei miei confronti. Io penso a rinnovare il sistema calcio”

“La mia presenza non ha mai assunto un carattere invasivo o inopportuno, la testa è tutta protesa al rinnovamento del sistema calcio in Italia.”

di finconsadmin

Le polemiche su Lotito non si placano. Dopo le dichiarazioni critiche del Presidente del Coni, Giovanni Malagò, sulla troppa partecipazione del presidente della lazio nel ritiro e nelle partite degli azzurri, Lotito ha risposto subito alle parole dei tanti criticanti attraverso un comunicato: “Gli attacchi ricevuti in questi giorni hanno raggiunto una sistematicità che travalica la fattispecie dell’evento, lasciandomi supporre che dietro alla campagna mediatica montata intorno alla mia presenza al fianco della Nazionale – presenza che peraltro ci tengo a ribadire, oltre ad essere prevista dal regolamento, non ha mai assunto un carattere invasivo o inopportuno, come già testimoniato più volte da diversi e autorevoli addetti ai lavori – vi sia un chiaro e gattopardesco tentativo di lasciar tutto cosi com’è. Ma le dietrologie non ci scalfiranno.

La testa è tutta protesa al rinnovamento del sistema calcio in Italia, attuando quanto prima quelle riforme e quei cambiamenti che ormai sono diventati urgenti e improcrastinabili. È proprio per questo che già domani alla riunione del consiglio federale verranno presentate in tal senso una prima serie di proposte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy