Calcio Diritti TV, Lotito: “Tempesta in un bicchier d’acqua”

di finconsadmin

”Stiamo creando una tempesta in un bicchier d’acqua”: il presidente della Lazio, Claudio Lotito, non vede rischi di rottura all’interno della Lega dopo le ‘osservazioni’ dell’Antitrust che ha chiesto a Governo e Parlamento di modificare il sistema vigente dei diritti tv.‘Si tratta solo di una segnalazione che tra l’atro interviene su un provvedimento antecedente alla legge delega. La Lega non si sente lesa in alcun modo – osserva Lotito intervenuto a ‘Novanta Minuti’ su RaiSport1 – e queste ‘osservazioni’ non censurano alcunche’. Come in tutte le istituzioni democratiche c’e’ sempre una maggioranza e un’opposizione e ricordo che tutte le delibere assunte dopo il decreto 2008 sono state prese con la maggioranza dei due terzi”. A proposito dell’individuazione di un soggetto terzo per decidere sulla ripartizione dei diritti, Lotito ricorda che ‘‘in nessun Paese la ripartizione viene decisa al di fuori degli organismi di Lega”. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy