Cagliari, Cellino ai tifosi: “Sono mortificato per le tante umiliazioni che abbiamo subìto. Vi risarcirò !”

di Redazione, @forzaroma

”Sto cercando il modo di risarcirvi e vi prometto che a fine stagione trovero’ la maniera per ripagarvi dei sacrifici ingiusti che avete dovuto fare.Voi siete la forza del Cagliari, perche’ nei momenti neri una squadra di calcio non puo’ che appigliarsi ai propri tifosi, alla loro passione e al loro amore”. E’ il messaggio rivolto dal presidente del Cagliari Massimo Cellino ai sostenitori rossoblu’ in una lettera agli abbonati pubblicata sul sito del club sardo.

 

Molto rammarico soprattutto per l’ultimo esilio a Parma per la gara con la Juventus: ”Mi sento mortificato – spiega Cellino – per le umiliazioni che avete, ma potrei dire abbiamo, subito. Anche se le responsabilita’ non possono essere attribuite al Cagliari, che ha adempiuto a tutti gli impegni presi con le istituzioni, sento il dovere di chiedervi scusa per i disagi, in particolar modo per non aver avuto la possibilita’ di assistere alla partita con la Juventus, uno degli appuntamenti piu’ importanti dell’anno”. Un invito ad avere ancora pazienza e fiducia: ”Sono certo che vorrete rinnovare la vostra comprensione nei nostri confronti, comprensione che sara’ ripagata. Non vi ho dimenticato. Gli abbonati sono il motore del Cagliari Calcio; vi risarciro’ ampiamente per quanto avete dovuto subire, non per nostra volonta’, e presto vi sentirete ancor piu’ partecipi della vita della nostra squadra”. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy