Bundesliga, 4/a giornata: quattro squadre in vetta; favola Paderborn, solo un pari per il Bayern

Bundesliga, 4/a giornata: quattro squadre in vetta; favola Paderborn, solo un pari per il Bayern

In Bundesliga regna l’equilibrio: il neopromosso Paderborn balza in testa grazie ad un sensazionale gol da 80 metri di Stoppelkamp; Bayern fermato sullo 0-0, brutta sconfitta per il Dortmund a Mainz.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Tante reti e qualche sorpresa nella quarta giornata della Bundesliga 2014/15. L’apertura spetta di diritto al Paderborn, matricola alla prima partecipazione in Bundesliga che ha sconfitto l’Hannover per 2-0 ed è balzato in testa alla classifica in coabitazione con un nutrito drappello formato da Bayern, Mainz ed Hoffenheim. Questa squadra, che ha sede in una cittadina della Vestfalia, è stata protagonista di un avvio di campionato da sogno: percorso netto con due vittorie e due pareggi. La vittoria di Sabato è maturata nell’ultimo quarto d’ora: passati in vantaggio con Kachunga, gli uomini di Breitenreiter hanno trovato il raddoppio in pieno recupero grazie ad un clamoroso gol di Stoppelkamp, che ha centrato la porta sguarnita con un rinvio da circa 80 metri; non è dato sapere quanto questa straordinaria prodezza sia stata cercata, ma in ogni caso non capita tutti i giorni di vedere il pallone entrare in rete da simili distanze.

 

La sconfitta dell’Hannover non è il solo risultato che ha accorciato la classifica. Anche le altre due componenti del terzetto di testa della settimana scorsa hanno rallentato. Il Bayern Monaco non è andato oltre il pareggio contro l’Amburgo -che è riuscito così a muovere la sua preoccupante classifica conquistando il secondo punto in questa Bundesliga-, mentre il Bayer Leverkusen ha subito la sua prima sconfitta stagionale nella trasferta di Wolfsburg. Gli uomini di Schmidt hanno incassato 4 reti, mostrando ancora una volta la grande fragilità della propria difesa: già 9 gol al passivo in appena quattro turni; il Wolfsburg ha saputo approfittare del fattore campo e della superiorità numerica, dovuta all’espulsione di Donati, per raccogliere la prima vittoria stagionale, grazie ad una doppietta di Ricardo Rodriguez e alle reti di Vierinha ed Hunt.

 

Sale in vetta a quota 8 punti anche il Mainz, che si è imposto a sorpresa sul Borussia Dortmund per 2-0: il gol del vantaggio è stato realizzato dal giapponese Okazaki al 66’, mentre il raddoppio è arrivato al 74′ con una sfortunata autorete di Ginter. Brutta battuta d’arresto per gli uomini di Kloop che, forse stanchi dopo la grande vittoria sull’Arsenal in Champions, hanno raccolto la seconda sconfitta in questo campionato, perdendo una grande occasione per passare in testa. Partita storta anche per Ciro Immobile che, dopo la splendida rete in Champions, non è riuscito a ripetersi, sbagliando al 70’ il rigore che avrebbe potuto portare i suoi sull’1-1. Aggancia il gruppetto delle capolista anche l’Hoffenheim con la vittoria sul fanalino di coda Stoccarda, firmata da Modeste ed Elyounoussi

 

Goleada casalinga dell’Augsburg che travolge in casa il Werder Brema per 4-2; di Bier, Verhaegh, Werner e Matavz le reti dei padroni di casa, che hanno reso inutili i due gol degli ospiti, segnati da Selke e Di Santo. Muove la classifica, ma resta ancora a secco di vittorie lo Schalke04, fermato sul 2-2 in casa dall’Eintracht Francoforte. Pareggio con lo stesso risultato anche in Friburgo-Herta Berlino, con i berlinesi che hanno conquistato il punto grazie al gol in extremis di Ronny, autore di una bella doppietta con due violente punizioni da lontano. Reti bianche tra Colonia e B.Moenchengladbach che agganciano Borussia Dortmund e Augsburg a quota 6.

 

Bundesliga 4/a giornata:

 

Friburgo-HertaBerlino 2-2
Amburgo-B.Monaco 0-0
Schalke04-E.Francoforte 2-2
Stoccarda-Hoffenheim 0-2
Paderborn-Hannover 2-0
Augsburg-Werder Brema 4-2
Mainz-Borussia Dortmund 2-0
Wolfsburg-B.Leverkusen 4-1
Colonia-B.Moenchengladbach 0-0

 

 Classifica

 

Paderborn, Mainz, Hoffenheim e B.Monaco 8; B.Leverkusen e Hannover  7; Augsburg,B.Dortmund, Colonia e B.Moenchengladbach 6; Wolfsburg e E.Francoforte 5; Werder Brema 3; Friburgo, H.Berlino, Schalke e Amburgo 2; Stoccarda 1.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy