Bundesliga 17/a giornata: Bayern saldamente al comando al giro di boa, il Dortmund chiude in coda e con una sconfitta un girone d’andata disastroso

Bundesliga 17/a giornata: Bayern saldamente al comando al giro di boa, il Dortmund chiude in coda e con una sconfitta un girone d’andata disastroso

Dopo il girone di andata, prima e seconda posizione della Bundesliga 2014/15 sono saldamente in mano di Bayern e Wolfsburg; bagarre in zona Champion con diverse squadre coinvolte, mentre il Dortmund chiude il 2014 in ultima posizione appaiato al Friburgo.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Con la 17/a giornata, la Bundesliga ha terminato il programma del girone di andata e dà appuntamento al 30 gennaio 2015, quando riaprirà i battenti dopo la lunga sosta invernale. Al giro di boa la situazione in vetta alla classifica è molto ben delineata. Il primato del Bayern Monaco appare solido ed inattaccabile, dall’alto degli 11 punti di vantaggio sul Wolfsburg che gli uomini di Guardiola  potranno gestire nella seconda parte della stagione. I bavaresi hanno chiuso il 2014 con l’ennesima vittoria, superando in rimonta il Mainz per 2-1: all’iniziale vantaggio dei padroni di casa con Soto, ha risposto immediatamente  Schweinsteiger, poi, al 90’, quando la partita sembrava ormai avviata verso il pareggio, Robben ha infilato il pallone del 2-1, regalando ai suoi tifosi l’ottava vittoria consecutiva e portando a 10 reti il proprio bottino personale. Anche la seconda posizione del Wolfsburg appare piuttosto salda: i lupi verdi hanno vinto 2-1 il confronto interno con il Colonia e possono trascorrere un Natale sereno, godendosi i 6 punti di vantaggio sul Bayer Leverkusen, prima tra le inseguitrici.

 

Gli uomini di Schmidt hanno raccolto solo un punto nel match casalingo con l’Eintracht -agguantando l’1-1 nel finale, grazie ad un gol di Bellarabi all’83’- ma hanno conservato la terza piazza grazie alla brusca frenata del Moenchengladbach, uscito sconfitto 2-1 dal campo dell’Augsburg, tornato a vincere dopo due turni. Lo Schalke 04 di Di Matteo non ha saputo approfittare delle difficoltà delle avversarie, non andando oltre lo 0-0 nel confronto con l’Amburgo alla “Veltins-Arena”; il tecnico italiano chiude comunque con il sorriso questo 2014: dal suo arrivo i blue di Gelsenkirchen hanno conquistato la qualificazione agli ottavi di Champions League ed hanno scalato la classifica, riportandosi in zone più consone al valore della rosa.

 

Goleada corsara per l’Hoffenheim, che ha inflitto un grave dispiacere ai tifosi dell’Herta Berlino, che sotto l’albero hanno ricevuto in dono un sonoro 5-0 nel proprio stadio, propiziato da un autogol di Brooks,  una doppietta di Salihovic (due rigori) e dai gol di Schipplock e Rudy. In coda, lo Stoccarda ha raggranellato un punticino pareggiando in casa 0-0 con il Paderborn; stesso bottino per il Friburgo, raggiunto sul 2-2 in extremis da un gol di Joselu nel match casalingo con l’Hannover; i bianconeri sono ultimi in classifica con 15 punti, appaiati al Borussia Dortmund, che chiude con l’ennesima sconfitta2-1 dal Werder Brema– un girone d’andata disastroso. Dieci KO, tre pareggi e solo quattro vittorie, il piatto di Klopp piange davvero ed il panettone avrà un sapore particolarmente amaro per i gialloneri. Nessuno avrebbe potuto immaginare questi numeri e soprattutto di vedere in campo una squadra così fragile e piena di problemi; la qualificazione agli ottavi di Champions League, ottenuta di slancio e senza particolari patemi, lenisce solo in parte la delusione per un girone d’andata così sconcertante. Resta metà stagione per risollevarsi e provare a recuperare più terreno possibile; in fondo l’Europa dista solo dodici punti e con un mese di lavoro e qualche innesto la rimonta potrebbe essere un’impresa possibile per il Borussia che siamo abituati a conoscere e che in questa Bundesliga finora non abbiamo mai visto.

 

Bundesliga 17/a giornata

 

Mainz-B.Monaco 1-2
Augsburg-Moenchengladbach 2-1
Schalke 04-Amburgo 0-0
Stoccarda-Paderborn 0-0
Werder Brema-B.Dortmund 2-1
Leverkusen-E.Francoforte 1-1
Wolfsburg-Colonia 2-1
H.Berlino-Hoffenheim 0-5
Friburgo-Hannover 2-2

 

Classifica

 

Bayern Monaco 45; Wolfsburg 34; B.Leverkusen 28; Moenchengladbach, Schalke04 e Augsburg 27; Hoffenheim 26; Hannover 24; E.Francoforte 23; Colonia 19; Mainz e H.Berlino 18; Amburgo, Werder Brema e Stoccarda 17; B.Dortmund e Friburgo 15.

 

Marcatori

 

A.Meier (E.Francoforte) 13; Robben (B.Monaco) 10; Choupo-Moting (Schalke04) 9; Bellarabi (B.Leverkusen) e Okazaki (Mainz) 8; Huntelaar (Schalke04), Seferovic (E.Francoforte), Kruse (Moenchengladbach), Lewandowski, Goetze e Muller (B.Monaco) 7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy