Buffon, squalifica di una giornata per espressione blasfema

La Corte federale d’appello ha preso la decisione, con il portiere che salterà la gara pre pasquale con il Toro

di Redazione, @forzaroma

Buffon sarà squalificato per espressione blasfema. Questo l’esito della sentenza della Corte federale d’appello, che ha accolto la richiesta della Procura Federale decretando la giornata di stop per il portiere della Juventus. Il calciatore era stato deferito per una frase contenente un’espressione blasfema nel match che la Juve ha giocato contro il Parma in data 19 dicembre 2020, con il Tribunale Federale Nazionale che aveva sanzionato Buffon di 5.000 euro. Adesso il portiere juventino dovrà saltare il derby con il Torino che sarà in programma sabato 3 aprile, prima gara del tour de force bianconero che porterà la squadra di Pirlo alla gara infrasettimanale contro il Napoli. Stessa sorte a cui era andato incontro Cristante, anche lui fermato per una giornata dopo la partita del Dall’Ara tra Bologna e Roma.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy