Brasile, Paulinho: “Sogno l'Europa, ma sono felice anche se resto a vita nel Corinthians”

di Redazione, @forzaroma

La sua attenzione è solo sulla bellissima fase che sta attraversando. Paulinho è una delle rivelazioni del campionato paulista e uno dei principali giovani fuoriclasse in Brasile “E’ logico che tutti sognano di andare a giocare in Europa in un grande club,

ma se dovessi restare in Brasile sarei felice lo stesso. Magari rinnovando il mio contratto con il Corinthians” sono le parole del centrocampista a lungo accostato dalle voci di mercato a Roma e Inter. Autore del gol qualificazione alle semifinali della Copa Libertadores, Paulinho pensa anche alla nazionale “Il Mondiale 2014 per me non è un sogno, ma un obiettivo. Farò di tutto per essere convocato”

 

FONTE globoesporte.com.br

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy