Balotelli cacciato da un negozio perchè incappucciato

di Redazione, @forzaroma

Anche quando fa del suo meglio per passare inosservato Mario Balotelli finisce inevitabilmente nei guai, proprio come ieri quando è stato invitato ad abbandonare un centro commerciale. Colpa della felpa con cappuccio che il talento del Mancheter City

indossava per non farsi riconoscere dai tifosi, ma che è vietata al Trafford Centre di Manchester per ragioni di sicurezza. Da qui il richiamo degli stewart che gli hanno chiesto di camminare a viso scoperto. A quel punto Mario, accompagnato da alcuni amici, ha preferito lasciare la struttura per evitare di essere riconosciuto. «Sappiamo che viene spesso a trovarci – ha spiegato al Daily Mirror un addetto alla sicurezza -. È stato estremamente gentile e ha stretto le mani a diversi ragazzi. Ma soprattutto ha capito le nostre ragioni e se n’è andato».
(ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy