Arsenal, Arteta è il primo allenatore positivo al Coronavirus

Arsenal, Arteta è il primo allenatore positivo al Coronavirus

Per la squadra inglese allenamenti sospesi per 15 giorni

di Redazione, @forzaroma

Il Coronavirus colpisce anche la Premier League. Mikel Arteta infatti è il primo allenatore positivo al COVID-19. Lo ha reso noto l’Arsenal con un comunicato ufficiale: per la squadra inglese allenamenti sospesi per 15 giorni e il centro sportivo dei Gunners è stato momentaneamente chiuso per una bonifica. Il mister spagnolo ha dichiarato: “Questo è davvero deludente, ma ho fatto il test dopo essermi sentito male. Tornerò al lavoro non appena mi sarà permesso“. Sull’accaduto è intervenuto anche l‘amministratore delegato Vinai Venkatesham: “La salute della nostra gente e del grande pubblico è la nostra priorità ed è qui che ci concentriamo. I nostri pensieri sono con Mikel che è deluso ma di buon umore. Stiamo dialogando attivamente con tutte le persone interessate per gestire questa situazione in modo appropriato e non vediamo l’ora di tornare ad allenarci e a giocare non appena le direttive dei medici lo consentiranno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy