Argentina, Sabella: “Tevez? Non parlo dei giocatori che non ho in squadra”

di finconsadmin

«Ognuno ha diritto ad avere la propria opinione. Io leggo, ascolto, guardo e poi tiro le mie conclusioni. Non mi piace parlare dei giocatori che non sono nella squadra». Alejandro Sabella, ct dell’Argentina, non sembra intenzionato a cambiare idea su Carlos Tevez. L’attaccante della Juventus non rientra nei piani del commissario tecnico e, in vista dei Mondiali di Brasile 2014, non sono in vista inversioni di rotta.

 

«Penso che questa sia la soluzione migliore per tutti. Vale per Tevez e per gli altri, anche se capisco per quale motivo si parli di lui più che di altri», dice Sabella in un’intervista al sito della Fifa. Parole diverse, ovviamente, quando si fa il nome di Leo Messi. «Abbiamo giocato qualche partita senza Leo, è insostituibile. Nessuna squadra di club e nessuna Nazionale al mondo potrebbe giocare nello stesso modo con Messi e senza Messi», dice il ct.

 

«Noi contiamo su di lui, la sua assenza si nota. Se dovesse accadere, dovremmo organizzarci nella partita in questione. Quando abbiamo affrontato l’Italia a Roma -ricorda- non c’era Messi e non c’era nemmeno Aguero, ma siamo comunque riusciti ad adattarci alla situazione. Non saremmo la stessa squadra» senza Messi «ma saremmo pronti ad adattarci di nuovo se servisse».

 

(Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy