Argentina, Camoranesi, fallaccio su Heinze: “Era da rosso, ma non chiedo scusa”(VIDEO)

di Redazione, @forzaroma

In Argentina continua il duello in vetta tra Newell’s Old Boys e Racing. Nello scontro di domenica scorsa le due formazioni hanno terminato il match a reti bianche, ma due ex giocatori della nostra serie A sono stati protagonisti: si tratta di Mauro Camoranesi e Gabriel Heinze. Il centrocampista oriundo ha confermato la sua fama di giocatore rude e tignoso,colpendo con un intervento in ritardo il difensore ex-Roma.

L’arbitro non ha sanzionato l’intervento con il cartellino rosso e Camoranesi ha terminato la partita senza problemi.Riguardando le immagini il centrocampista del Racing ha affermato: “Se l’arbitro mi avesse espulso, in quel momento avrei reclamato molto. Ma in effetti rivedendolo in tv era un intervento da cartellino rosso, mi ha fatto paura”. Camoranesi però ha poi aggiunto: “Chiedere scusa? Mai, questo fa parte del calcio”.

 

FONTE futebolbailado.com

 

http://youtu.be/iFdP_tqhRCA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy