A Montecitorio con la maglia della Lazio: tifosa costretta a toglierla

A Montecitorio con la maglia della Lazio: tifosa costretta a toglierla

Piccola disavventura per la sostenitrice biancoceleste in occasione dell’apertura del nuovo fan club

di Redazione, @forzaroma

Le istituzioni non ammettono eccezioni, neanche quando in gioco c’è la fede calcistica. Piccola disavventura ieri alla Camera dei Deputati per una tifosa della Lazio, costretta – secondo quanto riporta Romatoday – a togliere la maglia biancoceleste che indossava in occasione dell’inaugurazione del fan club Montecitorio. La legge prevede infatti il divieto di ostentare qualsiasi tipo di vessillo, compreso quello sportivo, all’interno dei palazzi istituzionali. La signora è stata richiamata dagli assistenti della Camera, con l’invito a togliere la maglia prontamente raccolto dalla tifosa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy