Serie A, Napoli-Milan 3-1

di finconsadmin

Al San Paolo di Napoli gli azzurri ospitano il Milan nel sontuoso anticipo serale di questo sabato della ventitreesima giornata di Serie A. I padroni di casa non possono permettersi un altro passo falso se vogliono rintuzzare l’attacco al terzo posto della Fiorentina, che, con la vittoria di questo pomeriggio, li ha agganciati a quota 44 punti. I rossoneri sono di fronte al primo esame contro una grande dell’era Seedorf e vogliono far risultato per avvicinarsi al treno per l’Europa.

 

Benitez pesca tra i nuovi arrivi sia in difesa, dove a sinistra parte dal primo minuto Ghoulam, che a centrocampo, dove la regia è affidata a Jorginho; dietro all’unica punta Higuain agisce il consueto terzetto di trequartisti, composto questa sera da Insigne, Merten e Hamsik. Anche Seedorf sceglie di fare affidamento sugli innesti di Gennaio, schierando Ramì, Essien e Taraabt già nell’undici iniziale. Parte forte il Napoli, che imprime un ritmo altissimo ai primi minuti di gioco; all’8’ però, alla prima sortita offensiva passa in vantaggio il Milan. Taraabt decide di presentarsi ai suoi tifosi al meglio: raccoglie il pallone dalla trequarti campo e avanza indisturbato fino ai 20 metri, dove libera il suo destro piazzando il pallone a fil di palo con un colpo da biliardo di interno piede. I padroni di casa non si scompongono più di tanto e riacciuffano immediatamente il pareggio all’11’ con una conclusione dalla distanza di Inler che viene deviata da un difensore e assume una traiettoria imparabile per Abbiati. Sull’1-1 la partita rimane vivace e piacevole con occasioni da entrambe le parti: al 15’ un tiro a giro di Higuain sibila vicino al palo mentre al 16’ una violenta conclusione di Balotelli impegna Reina. Con il passare dei minuti è il Napoli a farsi preferire sul piano del gioco dimostrandosi più pericoloso degli avversari, sfruttando le combinazioni in velocità dei suoi giocatori offensivi: al 40’ Maggio colpisce un palo dopo un’azione concitata, e, qualche secondo più tardi, un colpo di testa di Insigne termina di pochissimo a lato della porta di Abbiati.

 

 

In avvio di secondo tempo, al 55’, i padroni di casa raddoppiano e si portano in vantaggio: Inler lancia dalla tre quarti verso il centro dell’area di rigore dove Higuain anticipa tutti di testa e mette in rete. Tre minuti più tardi l’attaccante argentino sfiora il capolavoro con uno stop e tiro a volo da urlo che termina alto. Gli uomini di Benitez sono più in palla e continuano ad attaccare, andando anche vicini al terzo gol, ma la loro attenzione difensiva non è mai impeccabile, per cui si ha la sensazione che, pur senza strafare, il Milan possa far male: al 70’ Taraabt  ci prova con una violenta conclusione a giro che viene respinta dall’estremo difensore partenopeo; al 72’ Balotelli non approfitta di un’uscita a vuoto di Reina, non riuscendo a calciare, poi all’80’ un taglio di Pazzini disorienta tutta la difesa azzurra e mette l’attaccante in condizione di calciare tutto solo, ma il portiere spagnolo rimane in piedi e lo ferma. Il punto esclamativo sulla partita lo mette ancora il Pipita all’ 82’ segnando il gol del 3-1, girando in porta di interno un suggerimento dalla destra di Callejon. Il gol uccide le velleità di rimonta del Milan ed il finale di partita, permettendo al Napoli di portarsi a casa tre punti fondamentali per la lotta Champions.

 

 

TABELLINO

 

Napoli-Milan 3-1

 

NAPOLI (4-2-3-1):  Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler(88’Dzemaili), Jorginho; Mertens, Hamsik(83’Behrami), Insigne(77’Callejon); Higuain.
A disposizione: Rafael, Colombo, Uvini, Henrique, Britos,Radosevic, Pandev, Zapata.
Allenatore: Rafa Benitez.

 

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Rami, Mexes, Emanuelson(70’Montolivo); De Jong, Essien; Abate, Taarabt, Robinho(46’Kakà); Balotelli(72’Pazzini).
A disposizione: Amelia, Gabriel, Constant, Silvestre, Zaccardo, Poli, Muntari, Saponara,Petagna.
Allenatore: Clarence Seedorf.

 

Arbitro: Massa

 

Reti: 8’Taraabt, 11’Inler, 55’Higuain, 82’Higuain,
NOTE Ammoniti:
Abbiati, Inler, Taraabt. Jorginho,Callejon
Espulsi:-

 

P.Pennisi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy