Zoro: ?Totti, il massimo. Roma, tieni De Rossi e Osvaldo?

di finconsadmin

Se Totti puo’ raggiungere Piola? Non ho la pi? pallida idea e me ne frega pure poco ma non sar? quello che cambier? la percezione storica nei secoli dei secoli di averlo visto sui campi di gioco, la fortuna di averlo visto e nessun merito. – dice Diego Bianchi detto Zoro , videoblogger di culto, scrittore e conduttore del programma tv GazeboZoro, e popolare conduttore televisivo –
Ora in Italia senza Presidente del Consiglio e Papa la pi? alta carica riconosciuta ? Totti. l camionato attuake ? talmente scarso che la Roma in Champions ? ancora possibile. E’ una squadra strana perch? non facilemnte prevedibile. Zeman? Da come ? andata sono rimasto deluso, ma credo c?anche il boemo ci sia rimasto male. Non amo il qualsiasi tipo di fondementalismo in tutti i campi, lo ? stato cos? per Zeman ma anche per Luis Enrique. Mi piace osare ma mi piace anche applicare un po’ di buon senso e in questi due anni mi sembra che ce n’? stato poco. Aurelio? E’ uno di noi, un buon allenatore molto utile in questo momento. De Rossi e Osvaldo? io li terrei perch? senn? ne devi trovare due forti altrettanto e mi sembra che non ce ne siano in giro. La vicenda societaria? Non mi appassiona molto perch? sono un tifoso che ci tiene alla stabilit? economica della societ? ma non mi ? mai interessato se c’? un milione in pi? o uno in meno o chi ce lo mette. Certo ? che resto perplesso che l’unico sceicco bizzarro lo abbiamo trovato noi”.

 

FONTE corrieredellosport.it

GUARDA IL VIDEO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy