Chelsea, Ziyech: “Due anni fa vicino ad un altro club, sono felice che non sia successo”

L’olandese oggi di proprietà dei Blues torna sul suo possibile arrivo a Roma nel 2018

di Redazione, @forzaroma

Hakim Ziyech è stato a un passo dalla Roma. La trattativa tra il club giallorosso e l’entourage del giocatore iniziò nell’estate del 2017, quando il marocchino veniva considerato l’alternativa principale a Mahrez del Leicester, un altro obiettivo del ds Monchi poi sfumato. Nel 2018 il giocatore è stato nuovamente vicino ai capitolini, ma anche in quel caso non se ne fece nulla. Nell’ultima conferenza stampa, Ziyech ha raccontato: “Due anni fa sono stato vicinissimo al trasferimento in un altro club. Guardando indietro, sono felice che non sia successo. Da quel momento è iniziata un’esperienza incredibile con l’Ajax e sono migliorato molto. Quest’estate per me era giunto il momento di fare un salto di qualità, ma sono felice di essere rimasto all’Ajax per altri due anni. Il nome della squadra? Non è necessario. Lo sanno già tutti, se ne è parlato tanto sui media e non sono il tipo di persona che si guarda troppo indietro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy