Zeman: “Su De Rossi i giornalisti hanno fatto disinformazione. Per me è un calciatore importante, con lui nessun problema”

di Redazione, @forzaroma

Vigilia di Roma-Fiorentina, Zdenek Zeman ha parlato in conferenza stampa

Che partita sarà contro la Fiorentina?
“Giochiamo contro una squadra che sta facendo bene. Anche noi ultimamente andiamo bene, speriamo possa nascere una bella partita.”

 

Cosa la colpisce di più del calcio di Montella?
“Si propongono, giocano bene, non è una sorpresa, già lo scorso anno con il Catania giocava allo stesso modo” 

 

Montella in conferenza ha parlato di De Rossi, dicendo che lo fa ridere il fatto che sia in discussione a Roma
“C’è poco da scherzare su questa cosa, voi più che informare, disinformate. Si aggiungono o tolgono parole alla mia intervista di due giorni fa, è stata una cosa allucinante. Quello che non mi sta bene è il cambiamento delle parole e del senso” 

 

De Rossi tornerà titolare?
“Lui è a disposizione, domani darò la formazione”

 

Può essere la gara della svolta anche come autostima della squadra?
“In ogni conferenza c’è una gara decisiva. È un campionato e ci sono tante partite, se si vince si migliora la classifica e si prende convinzione.”

 

 Come hanno lavorato i centrocampisti? Lamela?
Tutta la squadra ha lavorato bene, senza problemi. Lamela e Taddei non sono al cento per cento ma sono a disposizione”

 

 Cosa teme della Fiorentina?
“Ha fatto tanti gol su calci da fermo, è un aspetto che hanno studiato bene.”

 

 Cosa ha inteso quando parla di De Rossi che non si è integrato?
“Un discorso solo tattico, sta lavorando in un centrocampo nuovo”

 

Se Marquinhos andrà via con il Brasile, ci saranno innesti dal mercato o soluzioni interne?
“Noi abbiamo due centrali che hanno la mia fiducia, non credo ci sia necessità di intervenire sul mercato”

 

Domani è un’occasione per rilanciarsi?
“Tutte le partite sono importanti, poi è più soddisfacente vincere con una grande. Sono comunque tre punti.”

 

Lei ha parlato di De Rossi come un calciatore non appetito da molti club
“Non so quanto lui possa essere valutato. Per me è importante e non credo, visto che leggo quello che scrivete e ascolto quello che dite,  che ci possano essere squadre che possono permettersi il suo acquisto sia in termini di ingaggio che di età.”

 

Ha chiarito con De Rossi? Stek o Goicoechea?
“Per me non è successo niente, quindi non ho parlato con nessuno. Per me è un ottimo giocatore, è importante e spero che ci servirà. Sul portiere domani darò la formazione”

 

Che effetto le ha fatto la condanna a Giraudo per associazione a delinquere per frode sportiva?
“Non mi fa effetto.”

 

Domani la Fiorentina con Cuadrado e Pasqual sulle fasce, ci saranno indicazioni particolari per i suoi esterni?
“Cuadrado ha più inventiva, sta facendo bene e noi siamo abituati a giocare contro due sterni, speriamo di riuscire a contenerli e ripartire.”

 

La Roma sta trovando la quadratura del cerchio: ci sono ancora margini di miglioramento?
“Sono convinto di sì, dipende poi dalla voglia di migliorarsi e di non essere soddisfatti visto che fino ad ora non si è fatto nulla”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy