Zeman recupera Osvaldo e Stek. Jung si avvicina alla Roma

di Redazione, @forzaroma

(di Andrea Schietroma) – Nel gelo che ha avvolto la Capitale in questi ultimi giorni, la Roma inizia la sua preparazione alla sfida che sabato la vedrà opposta alla Fiorentina di Vincenzo Montella.

 

ASSALTO ALLA VIOLA – La canonica doppia seduta del martedì ha portato buone notizie a mister Zeman: Osvaldo e Stekelenburg sono rientrati in gruppo e saranno regolarmente a disposizione del tecnico. Nulla da fare invece per Lamela, che prosegue il recupero dall’infortunio patito contro il Torino, ma con tutta probabilità non farà parte dell’attacco giallorosso nella prossima partita.
In casa giallorossa, il morale resta comunque piuttosto alto, grazie alle 4 vittorie nelle ultime 5 sfide (sconfitta solo nel derby): è il miglior dato della Serie A e contro la viola si punta a migliorarlo.
A questo si aggiungono le parole del ds Sabatini che, a margine di una cena con il Roma Club Umbriagiallorossa, ha finalmente fissato il traguardo minimo della squadra: “L’obiettivo in campionato è quello di ottenere un posizionamento decoroso, almeno la Champions”.
Novità anche dallo sponsor tecnico: i bookmakers dicono Nike favorita su Lotto e Adidas.

 

DIFESA PERICOLOSA – Intanto in casa viola si preparano ad accogliere l’attacco più prolifico del campionato con una linea difensiva a sua volta molto concreta sotto porta. Montella infatti si prepara a schierare il trio Rodriguez-Savic-Roncaglia che hanno già totalizzato ben 7 marcature in campionato. Un ulteriore pericolo per la formazione di Zeman.
Non mancherà certamente anche un po’ di pepe alla sfida. A metterlo, ci ha pensato un David Pizarro al vetriolo: “Qui a Firenze non c’è il progetto. Quello lo fanno solo a Roma” – le parole dure e invero molto ingenerose del centrocampista cileno, svincolato in estate dai giallorossi.
Più distensivo invece un altro ex come Luca Toni: “Dirò a Francesco (Totti, ndr) di fare il bravo. Quest’anno segna meno ma fa più assist…”

 

MERCATO – Sul fronte mercato arrivano buone notizie dalla trattativa per Sebastian Jung. Secondo indiscrezioni raccolte dall’emittente Radio Ies, il terzino tedesco sarebbe ormai vicinissimo a vestire la casacca giallorossa già a Gennaio: l’accelerata decisiva sarebbe arrivata la scorsa settimana dopo la visita di un emissario giallorosso in Germania. Una notizia che smentisce le dichiarazioni mattutine del procuratore, Antimo Grillo: “Piace a molti, ma nessuna offerta ufficiale”.
Sfuma invece la pista Wallace che, come previsto negli scorsi giorni, ha firmato per il Chelsea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy