Zeman: “Ho incontrato Baldini adesso dobbiamo rivederci, ma dipende da loro. Io non do scadenze”

di Redazione, @forzaroma

Ho incontrato la Roma questa mattina, ho visto Franco Baldini (il direttore sportivo dei giallorossi, ndc). Ma adesso dobbiamo rivederci“, sono queste le parole di Zdenek Zeman all’uscita dall’ufficio del presidente del Pescara Daniele Sebastiani.

Ho parlato con Baldini e abbiamo analizzato la situazione. Dovremo rivederci nei prossimi giorni ma non so dirvi quando. Dipende da loro e non da me, io non do mai scadenze”. Alla domanda dei giornalisti su un’eventuale prossima avventura con il Pescara, il tecnico boemo ha risposto con una battuta: ”Certo che ci rivedremo, prima che andro’ in vacanza ci vedremo sicuramente”.

Da Roma intanto rimbalzano le dichiarazioni del ds Walter Sabatini che ha parlato di “percentuali rilevanti” riguardo al ritorno di Zeman sulla panchina giallorossa.

Il colloquio tra Zemam e Baldini è stato telefonico. Zeman infatti, secondo quanto riporta ilcentro.it, dopo la festa-promozione di ieri sera, è rimasto a Pescara tutto il giorno e nel tardo pomeriggio ha incontrato la dirigenza biancazzurra. È uscito di casa solo intorno alle 19 quando il direttore sportivo Daniele Delli Carri è arrivato a bordo del suo Suv bianco davanti alla porta d’ingresso della casa del boemo.

Dopo circa 10′ i due si sono diretti verso il quartier generale del presidente Daniele Sebastiani per un summit sul futuro dell’allenatore. Probabile che i dirigenti del Pescara abbiano provato a proporre il rinnovo al tecnico della promozione.

Zeman durante il colloquio con il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha comunicato di voler lasciare la società

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy