Zapelloni: “Napoli-Roma dirà chi è l’anti-Juve”

Il vicedirettore de La Gazzetta dello Sport si augura un bel match: “Spero che entrambe giochino per vincere e non vedo perché non dovrebbero farlo”

di Redazione, @forzaroma

Umberto Zapelloni, vicedirettore de La Gazzetta dello Sport, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc. Durante l’intervista non è mancata la domanda sul match di cartello dell’ottavo turno di serie A, Napoli-Roma: “Napoli-Roma è la partita più attesa di questo turno di campionato – afferma il giornalista -. Questo match dirà chi tra queste due può essere la rivale maggiore della Juventus. Spero che entrambe giochino per vincere e non vedo perché non dovrebbero farlo anche perchè una sconfitta non la taglierebbe fuori del tutto“.

L’assenza di Milik potrebbe rivelarsi determinante, anche se Zapelloni ritiene che l’uomo in più dei partenopei sia Sarri: “Perdere Milik è un danno importante, ma il punto di forza del Napoli può essere Sarri con il gioco che ha trasmesso alla squadra”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy