Zanzi: “Curve chiuse? La Roma è contro ogni tipo di discriminazione”

di finconsadmin

«La decisione del giudice sportivo di chiudere le curve dell’Olimpico? Abbiamo appreso la notizia da poco ed è troppo presto per dire cosa faremo, ma voglio sottolineare che siamo contro qualsiasi forma di discriminazione». Sono le parole del Ceo della Roma, Italo Zanzi, in merito alla sanzione inflitta alla società giallorossa in seguito ai cori anti-napoletanti. Il dirigente giallorosso, nel corso della presentazione del difensore brasiliano Rafael Toloi, ha spiegato che il club si prenderà un pò di tempo per decidere se fare ricorso o meno: «Daremo una comunicazione dopo aver analizzato la questione. Certo ci dispiace non avere i nostri tifosi all’Olimpico, loro sono importanti». Curva Sud e Curva Nord resteranno senza tifosi in occasione delle gare di campionato con Sampdoria e Inter. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy