Zaniolo, il 25 la visita con Fink in Austria. A fine aprile il ritorno in campo

Il numero 22 spera nella semifinale di Europa League per giocare in coppa

di Redazione, @forzaroma

Nicolò Zaniolo è arrivato all’ultima curva del suo percorso di recupero. La prossima settimana volerà in Austria per incontrare il professor Fink. Il giorno stabilito è il 25 marzo. Se il parere del dottore sarà quello atteso, potrà cominciare il vero ultimo step che lo separa dal ritorno in campo. Il 10 aprile può essere il giorno giusto per rivederlo in campo, ma con la maglia della Primavera. Per il ritorno in prima squadra serviranno poi un altro paio di settimane.

L’obiettivo Europeo sembra davvero complicato, come confermato anche dalle parole del ct Mancini (“Non possiamo rischiare” ha detto alla Rai). Così come il rientro nel ritorno dei quarti di finale di Europa League, che si giocherà il 15 aprile. Alla fine ha avuto la meglio il parere del professor Fink, che sin dall’inizio ha optato per un rientro più lento e con meno rischi di ricadute. La speranza del numero 22 è che i compagni riescano a superare anche il prossimo ostacolo, per approdare quindi in semifinale, contro il Manchester United o il Granada. A quel punto Zaniolo sarà l’arma in più di Fonseca nella volata verso il trofeo. Un passo avanti notevole, ma ora serve calma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy