Zaniolo a Villa Stuart: risonanza magnetica al ginocchio

Il centrocampista si è recato nella clinica romana per una visita di controllo: il suo recupero procede per il meglio

di Redazione, @forzaroma

Prosegue la riabilitazione di Nicolò Zaniolo dopo l’infortunio al crociato rimediato in Nazionale contro l’Olanda. Il classe 1999, questa mattina, si è infatti recato a Villa Stuart per una risonanza magnetica al ginocchio operato lo scorso settembre. La visita di controllo è andata bene, tutto procede per il meglio verso il pieno recupero che dovrebbe arrivare a marzo. In questi giorni il centrocampista si sta allenando a Trigoria potenziando i muscoli delle gambe, con l’anno nuovo tornerà a fare gli scatti. Una convalescenza controllata “a distanza” – ovvero via Skype – dal professor Fink, il dottore che lo ha operato tre mesi fa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy