Zago: “Castan diventerà un grande difensore”

di Redazione, @forzaroma

L’ex difensore Antonio Carlos Zago parla di Castan e della Roma di Zeman:

E’ arrivato Maquinho, rivelatosi un ottimo innesto sul quale anche Zeman punta. Successivamente sono arrivati Dodò, Castan e da pochi giorni Marquinhos. Qual è la tua opinione su questi giocatori?
“Io penso che tutti possono crescere perché stanno lavorando con un allenatore che sa molto di calcio e ha l’intelligenza per insegnare, però tutto dipende da loro, dalla loro voglia di imparare e dalla loro volontà.” dice l’ex difensore della Roma al sito carlozampa.it

 

Sei stato uno dei centrali titolari della Roma di Zeman. Che consiglio daresti ai tuoi colleghi di reparto (ad oggi Burdisso, Romagnoli, Castan e Marquinhos)?
“Il consiglio è di semplificare sempre, perché è un reparto dove non si puo’ sbagliare e la voglia di imparare, perché con Zeman c’è tanto da imparare.”

 

Se dovessi indicare un centrale difensivo e un laterale destro alla Roma quali nomi daresti?
“In questo momento è difficile trovare difensori bravi in giro e i terzini pure; però penso che la Roma abbia fatto bene a prendere Castan, lui diventerà un grande difensore. Io avrei suggerito Wallace del Fluminense, è bravo come terzino ed è giovane.”

 

Approfittiamo della tua disponibilità e ti facciamo un’altra domanda: sei uno dei campioni d’Italia della Roma del 2001; dei festeggiamenti durati nella Capitale per mesi, c’è un episodio in particolare che ti è rimasto impresso?
“Sono rimasto impressionato da tutta la festa, per un anno c’era sempre tanta gente a Trigoria cercando una foto oppure un autografo.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy