Vrenna: “Speriamo di non sfigurare. Salvezza? Siamo vivi, non ci facciamo intimorire da nessuno”

Le parole del presidente del club rossoblù a pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Crotone e Roma

di Redazione, @forzaroma

A pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Crotone e Roma è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il presidente del club calabrese, Raffaele Vrenna. 

VRENNA A PREMIUM

“Dopo la sconfitta contro la Juventus dobbiamo riprenderci e speriamo di non sfigurare. Salvezza? Siamo quelli più vivi che stanno nei bassifondi, le sconfitte contro il Bologna in casa e a Palermo sono state gravi, speriamo di riprenderci. Abbiamo pagato molto gli errori di inizio campionato, abbiamo faticato e siamo stati sfortunati e subìto dei torti arbitrali. La Serie A è così: fai un errore e ti puniscono. Abbiamo quasi sempre tenuto bene il campo, penso che la nostra sia una buona difesa e questo lo dobbiamo al mister. La nostra squadra gioca al calcio e non si fa intimorire da nessuno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy