Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Villar in isolamento domiciliare: “Mi manca il mio migliore amico”

Getty Images

Positivo al covid-19 il centrocampista non riesce a stare senza il suo amico

Redazione

Gonzalo Villar, chiuso in casa a causa della positività al covid-19, non riesce a smettere di pensare al suo migliore amico: il pallone. Un amore nato da piccolo, che non passa mai, anche in questo periodo in cui lo spagnolo non riesce a giocare come vorrebbe. L'arrivo di José Mourinho non ha aiutato l'ascesa del centrocampista. Da quando il portoghese siede sulla panchina della Roma non ha avuto lo spazio che immaginava, anzi, dopo la brutta prestazione contro il Bodo le sue possibilità sono diminuite nettamente. Ma nonostante tutto, l'amore per il pallone non è mai svanito.

Villar è risultato positivo al covid, insieme al suo compagno Cristante, dopo aver svolto i tamponi di routine prima della partita. Ad annunciarlo è stata la società stessa con un comunicato: "In seguito ai controlli periodici svolti attraverso i tamponi molecolari, Bryan Cristante e Gonzalo Villar, entrambi vaccinati, sono risultati positivi al covid-19. Le autorità sanitarie competenti sono state immediatamente informate. I calciatori stanno bene e si trovano in isolamento domiciliare".