Viareggio Cup, Roma: serve una goleada!

di finconsadmin

(di Roberto Golino) Novanta minuti per decidere la propria sorte. Il passaggio agli ottavi di finale della Viareggio Cup, complicatosi dopo la sconfitta con lo Spezia, non ? ancora una chimera. La Roma di Alberto De Rossi, pu? ancora sperare di passare il turno e recitare un ruolo da protagonista nella parte finale del torneo.?Nel terzo ed ultimo turno del girone 11, i giallorossi affrontano al centro sportivo “Florentia” di Larderello, gli americani del Long Island. La formazione statunitense, guidata da Ciccio Graziani, ? gi? stata eliminata in virt? delle sconfitte subite contro Spezia e Spartak Mosca. Oggi, alle ore 15, la compagine capitolina dovr? dare il massimo; perch? non basta la vittoria ai ragazzi di Alberto De Rossi, bens?, per passare come una delle migliori seconde, bisogna superare la la squadra di New York con una goleada. La partita contro la formazione statunitense sarebbe dovuto essere una pura formalit?, ma il passaggio a vuoto contro lo Spezia ha rovinato i piani dei giallorossi. La formazione capitolina ha sicuramente nelle corde la possibilit? di passare il turno, ma ci? che preoccupa del gruppo giallorosso, sono le amnesie che condizionano la squadra contro qualsiasi avversario. Un problema di personalit? atavico, diventato il vero marchio di fabbrica di questa stagione; un handicap da limare ?qualora la Roma riuscisse a passare il turno, perch? in un torneo come questo, tutte le partecipanti hanno dimostrato in questi primi due turni di non regalare nulla. Il tecnico romanista non potr? disporre di Matteo Ricci, bloccato dal giudice sportivo, dopo l’espulsione rimediata dal centrocampista nella sfida di gioved?. Un’assenza importante, al quale si sopperir? probabilmente con l’innesto dal primo minuto del brasiliano rivelazione Marciel. Dovrebbe invece rimanere invariata il resto della formazione, con Alberto De Rossi, orientato ad affidarsi ai giocatori che hanno disputato le prime due partite del girone.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

?ROMA (4-2-3-1) : ?vedkauskas; Rosato, Carboni (C), Somma, Yamnaine; Cittadino, Marciel; Ricci F., Bumb?, Frediani; Ferrante. A disp.: Zonfrilli, Marchegiani, Calabresi, Capradossi, Sammartino, Battaglia, Adamo, Pagliarini, Ferri, Verde, Musto. All.: De Rossi.

LONG ISLAND (4-4-2) : Borroni; Mosqueira, Tinari, Polley, Nason; Rosero, Gaetan, Eagan, Romanowski; Tsiokas, Jeong Ho. A disp.: Martinez I, Tissot, Montufar, Santos, Zoumbare, Mauro, Dove, Martinez II, Nowowiejjki, Cortez, Sandoval. All.: Graziani.

 

ARBITRO: Mei di Pesaro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy