Verre: “Futuro? Spero alla Roma. Totti il più forte con cui ho giocato”

Il centrocampista del Pescara non nasconde le sue ambizioni e punzecchia Stramaccioni: “Ha creduto più in Caprari che in me”

di Redazione, @forzaroma

Valerio Verre non si nasconde: un giorno spera di poter tornare ad indossare la maglia giallorossa: “La Roma è una speranza per il futuro”.

Il centrocampista del Pescara ha rilasciato un’intervista a Sportweek in cui ha poi parlato del rapporto con Gianluca Caprari in Primavera, accusando Stramaccioni di aver riposto poca fiducia nei suoi confronti: “In Caprari ha creduto molto, nei miei confronti ni“.

Infine, gli viene chiesto quale sia il giocatore più forte con cui abbia giocato. La risposta è sicura: “Totti. Come dimenticare il capitano?“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy