Verona-Roma, scontri prima del match: 21 romanisti fermati. Rimosse le pezze nel settore

Le due tifoserie a contatto a pochi metri dallo stadio: sequestrati oggetti contundenti

di Redazione, @forzaroma

Momenti di tensione pochi minuti prima di Verona-Roma. Le due tifoserie sono venute a contatto a circa 200 metri dallo stadio Bentegodi, scontrandosi. Come riporta Sky Sport, dopo alcuni minuti sono intervenuti gli agenti della Polizia presenti per disperdere le due frange di tifosi, fermando anche 21 romanisti. Inoltre, le forze dell’ordine hanno sequestrato diversi oggetti contundenti trovati in possesso dei supporter. Adesso la situazione è tornata sotto controllo, con la Polizia che si è messa alla ricerca anche dei tifosi scaligeri. Per solidarietà, i presenti nel settore ospiti hanno rimosso tutte le pezze e gli stendardi giallorossi. 

Fermati alla stazione Termini altri quindici tifosi giallorossi che non erano in possesso del biglietto del treno partito da Verona.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. massimobonazza_652 - 3 anni fa

    questa è pura delinquenza ma quando s tratta di criminali tifosi, nessuno va mai in galera giusto per intascare i loro soldi di poveri invasati non tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy