Veretout: “Mancini nervoso per il comportamento di Zaniolo. Potevamo prendere gol”

Queste le parole del centrocampista: ”Ogni tanto c’è bisogno di parole forti, ma sono amici e non ci sarà nessun problema”

di Redazione, @forzaroma

Jordan Veretout, centrocampista della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post gara della partita vinta con l’Hellas Verona. Il francese giallorosso, autore del gol dell’1 a 0 e di una prestazione maiuscola, si è concentrato sul comportamento di Zaniolo e sul battibecco con Mancini. Queste le sue parole: “Mancini è un ragazzo che vuole vincere sempre e quando vede un comportamento come quello di Zaniolo, che non è abituato a fare così, si innervosisce. Perché potevamo prendere gol alla fine. E’ importante però che nello spogliatoio siamo tutti insieme, loro sono amici e non ci sarà nessun problema. Qualche volta però c’è bisogno di parole forti, la cosa più importante oggi era la vittoria“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy