Veretout: “Grande primo tempo, ma subiamo occasioni troppo facilmente”

Il francese: “Oggi abbiamo fatto una buona partita con un buon atteggiamento e dobbiamo continuare così”

di Redazione, @forzaroma

La Roma batte l’Udinese 3-0. Protagonista assoluto Jordan Veretout, autore di una doppietta. Il francese ha detto la sua al termine del match.

VERETOUT A ROMA TV

Jordan vittoria importante, i tifosi si aspettavano una risposta dopo la sconfitta con la Juventus ed è arrivata…
Sì abbiamo perso 3 punti a Torino e dovevamo vincere oggi. Lo abbiamo fatto in una buona maniera, abbiamo fatto un grande primo tempo. Dobbiamo migliorare anche il secondo tempo perché stiamo facendo bene e prendiamo troppo facilmente occasioni. Oggi abbiamo fatto una buona partita con un buon atteggiamento e dobbiamo continuare così.

Per quanto ti riguarda doppietta di cui un gol di testa, una perla che mancava…
Il mister mi chiede di entrare in area e oggi sono andato, c’era una bella palla di Mancini e ho fatto gol di testa ma come ho detto la cosa più importante è la vittoria di oggi e dobbiamo guardare sempre davanti.

Oggi San Valentino, una dedica speciale la doppietta?
Sì l’ho fatta per mia moglie e per i bambini che sono a casa, la saluto.

VERETOUT A DAZN

Da dove nasce il primo tempo di oggi?
Contro la Juve abbiamo perso dei punti, dovevamo recuperare oggi, abbiamo fatto una buona partita e siamo ancora qua. Dobbiamo continuare a lavorare così, oggi è stata una buona gara.

La tua partita è stata super. Primo gol di testa da parte tua…
In Francia ne avevo segnato una. Il mister mi dice di calciare e mi sono inserito.

Cosa ti ha detto Fonseca quando sei uscito?
Abbiamo un obiettivo. Mi ha parlato di una cosa che devo realizzare entro fine stagione e ci siamo quasi. Ma la vittoria di oggi è più importante, dobbiamo continuare così.

Qual è l’obiettivo che ti chiede di Fonseca?
E’ una cosa tra lui e me, non dico niente. Ne parlo solo se lo raggiungo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy