Veretout: “Fonseca decisivo per il mio arrivo a Roma, darò tutto per questa maglia”

Veretout: “Fonseca decisivo per il mio arrivo a Roma, darò tutto per questa maglia”

ll francese aggiunge: “Il campionato italiano si addice bene alla mie caratteristiche”

di Redazione, @forzaroma

Jordan Veretout è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma e arriva la prima intervista al canale ufficiale del club. Ecco le sue parole: “Essere qui significa giocare in un grande club con grandi giocatori. La fortuna di condividere questa avventura con grandi compagni di squadra è molto bello. Sono felice di essere arrivato qui nonostante sia stata una trattativa lunga. Il mister ha avuto un’influenza chiamandomi, ma sono convinto che sia il club giusto per me. Fonseca mi ha parlato, mi ha detto che mi seguiva da tempo e che mi avrebbe voluto nella sua squadra. Ora sta a me ripagare la sua fiducia dando tutto sul campo. Il campionato italiano si addice bene alla mie caratteristiche. Ci tenevo a rimanere qui e vorrei restare il più allungo possibile in Serie A e soprattutto con la maglia della Roma. Ruolo? Non ho preferenze, una volta che il mister mi schiera in campo a me spetta solo dare il massimo. Qui ho fatto sia la fase offensiva che difensiva. Non mi cambia nulla. Obiettivo? Sicuramente di ottenere il miglior piazzamento possibile con questa squadra che mi potrebbe permettere di essere convocato in Nazionale. Ho tutto per poterlo fare. Ho grandi compagni di squadra e ora sta a me lottare. Ai tifosi dico di esser felice di essere qui, lotterò per questa maglia e non vedo l’ora di indossarla. Loro sono formidabili e fanno della Roma un ambiente speciale”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy