Verde: “Felice per la conferma di Nainggolan. La prossima stagione puntiamo a fare meglio”

“Per quello che ho in campionato quest’anno fatto ringrazio Dio, non mi aspettavo di fare un campionato del genere, rispetto il mister che ha dato più possibilità a chi ha più esperienza”

di Redazione, @forzaroma

Daniele Verde ha partecipato al V-Lounge di Ostia un evento “All STARS” di footvolley. L’attaccante giallorosso si è messo in mostra nei primi mesi dell’anno, poi però non ha trovato più spazio in squadra. Alcune voci lo accostano al Frosinone, ma lui non conferma. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a SkySport.

Un tuo compagno che si potrebbe esprimere bene nel footvolley?
Francesco Totti, con i piedi è il numero uno, darebbe spettacolo qui in mezzo
Hai esordito a gennaio, a febbraio hai fatto cose meravigliose e poi il minutaggio non è stato pari al tuo exploit. Come mai?
Io me lo aspettavo così, se non peggio. Per quello che ho fatto ringrazio Dio, non mi aspettavo di fare un campionato del genere, rispetto il mister che ha dato più possibilità a chi ha più esperienza, io mi sono messo in mostra e cercherò di fare di più la prossima stagione.
Che importanza ha la conferma di Nainggolan nel centrocampo della Roma? TI dispiace che Bertolacci sia andato al Milan?
Non so dei miei compagni, sono contento di Radja che è rimasto. Agli altri auguro il meglio.
Cosa ti aspetti dalla prossima stagione, sia a livello personale che per la Roma?
Ora mi godo le vacanze, poi sarete voi di Sky a darmi gli aggiornamenti di mercato. Tutti gli anni cerchiamo di fare meglio, noi ci proviamo poi il campionato è quello.
C’è un cambiamento d’aria per te, il Frosinone?
Io non so nulla di questo. Per adesso mi godo le vacanze. Aspetteremo insieme.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy