Uefa, nessuna sanzione per Ljajic. Diecimila euro di multa alla Roma

Sospiro di sollievo per il giocatore serbo che è stato giudicato dopo l’esultanza verso i tifosi del Feyenoord, rei di aver lanciato una banana gonfiabile a Gervinho

di Redazione, @forzaroma

Adem Ljajic, accusato nei giorni scorsi da parte dell’Uefa di un comportamento scorretto nei confronti dei tifosi del Feyenoord, è stato assolto. L’accusa era scaturita dal fatto che l’attaccante serbo fosse andato ad esultare proprio sotto il settore dei tifosi olandesi da dove era stata tirata la banana gonfiabile nei confronti di Gervinho. L’Uefa ha quindi deciso per non comminare nessuna sanzione verso il numero 8 romanista, ma solo un avvertimento. Per la società giallorossa invece, è stata decisa una multa di 10,000 euro per aver ritardato il calcio d’inizio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy