Udinese, parla Marino: “Con la Roma una partita maledetta”

Udinese, parla Marino: “Con la Roma una partita maledetta”

Queste le parole del dirigente friulano: “Contro il Genoa vogliamo la reazione”

di Redazione, @forzaroma

Undici gol subiti in 180 minuti, due sconfitte cocenti e la decisione conseguente di esonerare Igor Tudor. Giornata convulsa quella passata in casa Udinese, che affronterà la sfida con il Genoa con Luca Gotti in panchina, secondo di Tudor e lo scorso anno al fianco di Sarri nell’esperienza al Chelsea. Sulla delicata situazione friulana si è espresso ai microfoni di Sky Sport il direttore dell’area tecnica Pierpaolo Marino, che è tornato a parlare della partita con la Roma: “Eravamo impreparati a questa decisione, ora insieme alla proprietà – in questi giorni – faremo le riflessioni adeguate. Ora vediamo qual è la reazione della squadra a Genova, poi ci sarà il tempo per potere affrontare tutti i discorsi sul futuro. Genoa? Gara difficilissima, sono molto competitivi come organico, non ci aspettiamo una partita facile. Però prima di quelle due maledette giornate tra Bergamo e Roma, l’Udinese aveva dimostrato di restare in partita. Andremo lì con la voglia di reagire“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy