Udinese, Behrami: “Ci è mancata la cattiveria della Roma, loro più decisi nei contrasti”

Le parole del calciatore bianconero al termine del match contro i giallorossi di Di Francesco

di Redazione, @forzaroma

La Roma non si ferma: la squadra di Di Francesco conquista la terza vittoria consecutiva battendo l’Udinese per 3-1 grazie alla rete di Dzeko e alla doppietta di El Shaarawy. Al termine del match, il calciatore bianconero Valon Behrami ha rilasciato alcune dichiarazioni.

BEHRAMI IN ZONA MISTA

“Sta a noi giocatori esperti non far cadere il gruppo in depressione. Pensiamo a lavorare in maniera positiva per non cadere in un vortice da cui è difficile risalire. Noi esperti dobbiamo essere di riferimento. I valori tecnici oggi erano diversi, ma loro sono stati anche più decisi nei contrasti, a noi è mancata quella cattiveria. In questo momento dobbiamo capire che serve prima la cattiveria e poi la tecnica. La situazione si sta complicando sempre di più, dobbiamo reagire e pensare a cose positive in settimana. La Sampdoria diventa una gara molto importante, ma la gara deve essere caricata bene, non eccessivamente. L’impegno non è mai mancato, la squadra corre tanto, ma siamo un po’ troppo ingenui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy