Trigoria, squadra al lavoro: individuale programmato per Smalling, Bruno Peres e Veretout – FOTO

Trigoria, squadra al lavoro: individuale programmato per Smalling, Bruno Peres e Veretout – FOTO

I giallorossi continuano gli allenamenti in vista della gara con il Siviglia di giovedì prossimo

di Redazione, @forzaroma

La Roma riposerà in questo weekend visti i recuperi della 26^ giornata che andranno in scena tra sabato e lunedì. Dunque il prossimo impegno dei giallorossi sarà direttamente quello di giovedì prossimo in Spagna contro il Siviglia nella gara d’andata degli ottavi di finale dell’Europa Leauge. Fonseca avrà quindi più giorni per provare a recuperare dei giocatori attualmente ai box, due su tutti: Diawara e Pellegrini.

INDISPONIBILI

Nicolò Zaniolo: rottura del legamento crociato anteriore con annessa lesione meniscale, stagione finita.

Davide Zappacosta: rottura del legamento crociato del ginocchio destro, rientro tra 1 mese.

Amadou Diawara: lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro, rientro nei prossimi giorni.

Javier Pastore: riacutizzarsi del dolore per l’edema osseo, stop da definire.

Lorenzo Pellegrini: edema muscolare al bicipite femorale della coscia sinistra, probabile rientro con il Siviglia.

ALLENAMENTO

Ore 11.00 – Allenamento lungo diviso in più parti: la squadra si è ritrovata in sala video, passando poi in palestra con il rafforzamento di arti superiori e inferiori. Poi il gruppo si è spostato in campo con fase atletica e tattica. Continuano il percorso di recupero Zappacosta e Zaniolo, mentre Pellegrini e Pastore hanno svolto individuale. Tabella di lavoro personalizzata ma programmata per Bruno Peres, Smalling e Veretout.

PROBABILE FORMAZIONE

La Roma riprenderà a giocare direttamente in Europa League e in attesa di capire le condizioni di Pellegrini e Diawara, deve fare sicuramente a meno di Bruno Peres (non in lista Uefa). Ballottaggio dunque tra Santon e Spinazzola con il primo in vantaggio. Confermato a sinistra Kolarov con Mancini e Smalling al centro, mentre Veretout potrebbe ritrovare la titolarità dopo gli acciacchi della scorsa settimana. Trequarti con Under, Mkhitaryan e Kluivert, mentre Dzeko dovrebbe tornare dall’inizio al posto di Kalinic.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Smalling, Mancini, Kolarov, Veretout, Cristante, Under, Mkhitaryan, Kluivert; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy