Trigoria, Smalling ancora a parte: salta il Milan

La Roma continua a lavorare in vista del big match di lunedì sera contro i rossoneri.

di Redazione, @forzaroma

La Roma si è ritrovata questa mattina al Centro Sportivo Fulvio Bernardini per preparare il big match di lunedì sera contro il Milan. I giallorossi dovranno fare i conti con le tante defezioni nel reparto arretrato, che oltre alle condizioni fisiche non ottimali di Smalling ha registrato anche la positività al coronavirus di Mancini. Fonseca, tuttavia, può comunque sorridere: la vittoria contro lo Young Boys, ottenuta nonostante l’ampio turnover, ha restituito al portoghese una squadra motivata con tanti big in buone condizioni atletiche.

INDISPONIBILI

Gianluca Mancini: positivo al coronavirus, in quarantena

Amadou Diawara: positivo al coronavirus, in quarantena

Riccardo Calafiori: positivo al coronavirus, in quarantena

Javier Pastore: intervento di artroscopia all’anca sinistra, out fino a metà ottobre

Chris Smalling: lieve distorsione al ginocchio sinistro, da valutare

Nicolò Zaniolo: lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, rientro a marzo

ALLENAMENTO

Chris Smalling ha continuato ad allenarsi a parte: il difensore inglese, che sta recuperando da una lieve distorsione al ginocchio, non ci sarà lunedì sera. In gruppo tutti gli altri giocatori a disposizione di Fonseca.

PROBABILI FORMAZIONI

Sarà una Roma molto diversa rispetto a quella scesa in campo dal primo minuto a Berna. Tra i pali è certo il rientro del titolare designato Mirante, che dirigerà, causa le assenze di Mancini e Smalling, una difesa a 3 con al centro Cristante e ai lati Ibanez e Kumbulla. Santon sarà il titolare a destra, mentre sulla sinistra la freccia Spinazzola sfrutterà la sua straripante condizioni fisica per mettere in difficoltà il Milan. Con la difesa a 3, accanto a Veretout a centrocampo dovrebbe esserci PellegriniMkhytarian e Pedro saranno schierati sulla trequarti e metteranno le proprie qualità tecniche al servizio di Dzeko, decisivo anche da subentrato in Svizzera.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy