Trigoria, scarico per chi ha giocato col Napoli. A parte Karsdorp e Luca Pellegrini

I giallorossi si ritrovano al Fulvio Bernardini per cominciare a preparare l’anticipo di venerdì contro il Torino

di Redazione, @forzaroma

La Roma uscita vittoriosa dal San Paolo non ha avuto neanche il tempo di godersi il successo sul Napoli, svegliata dalla terribile notizia dell’ex compagno Davide Astori. I giallorossi torneranno in campo in un insolito venerdì: alle 20.45 sfideranno all’Olimpico il Torino di Mazzarri. Di Francesco, dopo la domenica libera, ha convocato i suoi al “Fulvio Bernardini” per la prima seduta d’allenamento della settimana. Unico acciaccato De Rossi, uscito sabato per una distorsione alla caviglia sinistra.

INDISPONIBILI

Rick Karsdorp: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stop 4-5 mesi.

Luca Pellegrini: frattura della rotula sinistra, 2 mesi di stop.

Daniele De Rossi: distorsione alla caviglia sinistra, stop da valutare.

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 11 – Squadra divisa in due: chi ha giocato col Napoli ha svolto una seduta di scarico. Per gli altri, dopo la prima fase di riscaldamento in palestra, lavoro sul campo con un lavoro atletico. Infine partitella con la Primavera. Lavoro individuale per Karsdorp e Luca Pellegrini.

PROBABILE FORMAZIONE

Di Francesco con il Torino pronto a confermare il 4-3-3 che ha fatto benissimo a Napoli. Cambiano gli interpreti, però, perché Fazio e Dzeko sono squalificati e De Rossi deve recuperare da una distorsione alla caviglia sinistra. Con la Champions alle porte in difesa spazio a Juan Jesus, in mezzo al campo ballottaggio Pellegrini-Gonalons. Davanti dubbio Defrel-Schick per sostituire il bosniaco.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Under, Schick, Perotti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy