Trapattoni: “Totti è un grande. Gli ha fatto bene la medicina Zeman”

di Redazione, @forzaroma

 ”Questa Juve e’ la favorita per lo scudetto, perche’ ha carattere e qualita’ e in questo ricorda la mia Juve, e poi da’ grandi segnali di continuita”’. Cosi’ Giovanni Trapattoni a margine della manifestazione in Palazzo vecchio a Firenze della ”Hall of fame” del calcio italiano, premiato nell’occasione insieme a Paolo Maldini, Dino Zoff, Giampiero Boniperti ed altri. ”Antonio Conte e’ un pezzo importante per questa Juve – ha continuato Trapattoni – perche’ sa abbinare gioco, spettacolo, mentalita’ e risultati. Non so se questa Juve possa arrivare in fondo alla Champions League, ci sono club piu’ esperti, pero’ sta acquisendo sempre piu’ consapevolezza e quindi nessun risultato puo’ esserle proibito”. Secondo l’ex ct azzurro, per lo scudetto, comunque ci sono anche altre squadre in grado di lottare, tra queste Inter, Napoli, Roma, Lazio.

 

 

E a proposito del club giallorosso e del suo capitano Totti ha dichiarato: ”Francesco non mi sorprende, sta ancora mettendo in mostra le sue immense qualita’, in piu’ sta beneficiando della nuova medicina-Zeman. Le ambizioni di questa Roma e del suo allenatore gli stanno dando ulteriore carica, il suo non e’ un risveglio e neppure una rivincita perche’ Francesco e’ sempre stato un grandissimo giocatore”.

 

Trapattoni ha anche parlato del caso-De Rossi: ”Premesso che non conosco i problemi della Roma e questa questione in particolare, dico solo che se c’e’ alla base l’ambizione di De Rossi di misurarsi altrove, vuol dire che il problema non e’ tecnico”.

 

Infine ha voluto elogiare alcuni giovani colleghi che si stanno mettendo in mostra in campionato: ”Stramaccioni e Montella, Conte a parte, mi piacciono molto. Sono molto bravi, stanno facendo giocare bene le loro squadre in base alle caratteristiche di ciascuna. Quanto alla Fiorentina non so quanto possa dar fastidio alle primissime, pero’ sta facendo un grande calcio. E nel calcio non ci sono mai limiti”. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy