Tragedia Cafu, morto il figlio colpito da infarto: aveva 30 anni

Tragedia Cafu, morto il figlio colpito da infarto: aveva 30 anni

Danilo Feliciano de Moraes colto da malore mentre giocava a calcio a casa

di Redazione, @forzaroma

E’ morto il figlio di Cafu. Danilo Feliciano de Moraes è stato stroncato da un infarto a soli 30 anni. Il malore lo ha colpito mentre giocava a calcio a casa della sua famiglia a Barueri, nell’area metropolitana di San Paolo.

Secondo la ricostruzione che l’ex terzino della Roma ha fatto all’amico Paulo Sergio, Danilo si sarebbe sentito male dopo aver giocato per dieci minuti. Trasportato all’unità Alphaville dell’ospedale Albert Einstein di San Paolo, è deceduto dopo alcuni minuti nonostante il tentativo dei medici di rianimarlo. Lascia una compagna e un figlio piccolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy