Totti: “A Brindisi una violenza disumana”

di Redazione, @forzaroma

Questo il post pubblicato da Francesco Totti sul suo sito ufficiale, in merito alla tragedia avvenuta oggi alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi, dove un ordigno composto da tre bombole del gas è esploso uccidendo Melissa Bassi, ragazza di 16 anni.

Le notizie giunte oggi da Brindisi sono a dir poco agghiaccianti: ordigni esplosivi piazzati vicino ad una scuola, una studentessa uccisa dallo scoppio, un’altra in gravi condizioni e diversi giovani che sono rimasti feriti…

Come si può arrivare a tanto? Una violenza così brutale e disumana fa sentire inermi e ci lascia increduli, sconvolti.

Il mio pensiero adesso va a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia… soprattutto alla povera Melissa e alla sua famiglia. Quello che è successo stamattina è veramente terribile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy