Totti, il 18 settembre inizierà il corso da allenatore a Trigoria

Lo storico capitano giallorosso è stato infatti ufficialmente ammesso dall’AIAC in sovrannumero in qualità di campione del mondo

di Redazione, @forzaroma

E’ iniziata la nuova avventura di Francesco Totti fuori dal campo di calcio. Lo storico capitano della Roma sta vestendo i panni del dirigente, ma nel frattempo sta lavorando anche per altri possibili percorsi. Come annunciato dall’AIAC (l’Associazione Italiana Allenatori Calcio), l’ex numero 10 giallorosso inizierà a Trigoria il corso allenatore di base Uefa B il prossimo 18 settembre. Quella di sedersi in panchina era stata una delle ipotesi scartate dallo stesso Totti qualche mese fa per il suo futuro, ma ora è arrivata l’ufficialità di questo nuovo cammino. Il dirigente della Roma è stato ammesso in sovrannumero all’esame di tecnica calcistica del corso Uefa B di Roma in qualità di campione del mondo.

Questo il comunicato dell’AIAC: “Come già ufficializzato da alcuni organi di informazione Francesco Totti inizierà il prossimo 18 settembre 2017 il corso allenatore di base Uefa B, che viene organizzato dall’Aiac presso il centro sportivo dell’As Roma Fulvio Bernardini di Trigoria. Ad occuparsi dell’organizzazione del corso l’Aiac Lazio”.

In realtà Totti ha già partecipato ad alcune lezioni del corso, il prossimo 18 settembre inizieranno a svolgerlo invece tutti gli altri ammessi. Con questo specifico patentino, Francesco potrà allenare tutte le formazioni giovanili ad eccezione della Primavera e tutte le squadre dilettantistiche compresa la Serie D. Da sottolineare come l’attuale dirigente romanista fosse stato ammesso anche al corso Uefa A e avrebbe potuto seguire entrambi i corsi in maniera congiunta, ma lo stesso Totti ha scelto di partecipare solo all’Uefa B.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy